Banca Nazionale delle Terre – dal 5 dicembre aperta la call per manifestare interesse all’acquisto dei terreni pubblici

logoDal 5 Dicembre è aperta la call per manifestare interesse all’acquisto dei terreni pubblici. Le manifestazioni di interesse potranno essere presentate a partire dalle ore 12.00 del giorno 05 dicembre 2017, data di apertura del portale telematico, fino alle ore 23.59 del giorno 03 febbraio 2018, con le modalità indicate nei criteri per la vendita.

Consulta l’elenco dei terreni in vendita per la provincia di Foggia

Terreni in vendita provincia FG

Consulta i criteri per la vendita dei terreni

Criteri-per-la-vendita-dei-terreni-ISMEA

 

Compila il form per richiedere una consulenza:

 

Annunci

#Agricoltura sociale con “Terre Colte” il bando per valorizzare i terreni incolti

agricoltura socialeAgricoltura sociale – “Terre colte” è il bando da 3 mln di euro, promosso da Fondazione CON IL SUD in collaborazione con Enel Cuore Onlus, rivolto alle organizzazioni del Terzo settore di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia.  L’obiettivo è valorizzare i terreni agricoli incolti, abbandonati o non adeguatamente utilizzati, rivitalizzando la vocazione agricola di questi territori, includendo persone disagiate, offrendo nuove nuove opportunità per i giovani e favorendo l’introduzione di tecnologie d’avanguardia.

SCARICA IL BANDO “TERRE COLTE”

Sei interessato a partecipare al bando e hai bisogno di un partner di progetto o di una consulenza per la tua idea? Compila il form qui sotto, troveremo insieme la soluzione!

PSR PUGLIA Bando Misura 4 – Sottomisura 4.2: Sostegno agli investimenti per la trasformazione e commercializzazione e lo sviluppo dei prodotti agricoli

psr14-20La sottomisura 4.2 soddisfa i fabbisogni delle imprese del settore agroalimentare attraverso:
– La ristrutturazione, l’ammodernamento e/o l’ampliamento di immobili destinati allo stoccaggio, lavorazione/trasformazione, confezionamento e
commercializzazione dei prodotti agricoli;
– La realizzazione di nuove strutture con relativi impianti fissi solamente per il comparto ortofrutticolo e floricolo;
– L’introduzione di tecnologie e processi produttivi innovativi finalizzati a rispondere a nuove opportunità di mercato, a sviluppare prodotti di qualità e alla sicurezza
alimentare;
– Il miglioramento delle performance ambientali del processo produttivo e della sicurezza del lavoro.

Per saperne di più scarica la scheda informativa

SCHEDE INFORMATIVE PSR Mis. 4.2

PSR PUGLIA Sottomisura 6.4 – “Sostegno a investimenti nella creazione e nello sviluppo di attività Extra – Agricole ””

EXTRA-AGRICOLEL’operazione ha la finalità di sostenere in contesto aziendale la diversificazione delle attività agricole con l’introduzione di attività extra – agricole quale elemento fondamentale per lo sviluppo socio economico delle aree rurali della Puglia, attraverso:
– L’ospitalità agrituristica;
– L’offerta di servizi educativi, ricreativi e didattici alla popolazione: “Masserie didattiche” e “Boschi didattici della Puglia”;
– La produzione e la vendita di energia da fonti rinnovabili derivante esclusivamente da biomassa con potenza limitata a 1 MW;
– La fornitura di servizi Socio – Sanitari a vantaggio delle fasce deboli della popolazione;

Scarica la nostra scheda informativa del Bando Mis.6.4

SCHEDA INFORMATIVA PSR Mis. 6.4 Agriturismi

Compila il modulo sottostante per richiedere una consulenza gratuita sul bando

PSR PUGLIA Misura 10 “Pagamenti agro-climatico ambientali”- Operazione 10.1.1 “Produzione Integrata”

Misura Lotta IntegrataL’operazione sostiene l’adozione di tecniche di produzione integrata quale sistema a basso impatto ambientale basato sulla autovalutazione dell’agroecosistema nel suo complesso, valorizzando i metodi e mezzi agronomici di difesa delle produzioni agricole e riducendo al minimo gli imput chimici con interventi mirati in specifici periodi correlati alla fase fenologica della coltura ed allo sviluppo dei patogeni. Possono beneficiare una persona fisica o giuridica o un gruppo di persone fisiche o giuridiche, che esercitano un’attività agricola e la cui azienda è situata nell’ambito del territorio della Regione Puglia.

Scarica la nostra scheda informativa del Bando Mis.10.1.1

SCHEDE INFORMATIVE PSR Mis. 10.1.1 – Lotta Integrata D

Compila il modulo sottostante per richiedere una consulenza gratuita sul bando

PSR PUGLIA Misura 10 “Pagamenti agro-climatico ambientali”- Incremento Sostanza Organica e Difesa del Suolo

psr14-20L’operazione sostiene l’apporto di matrice organica nel terreno, nella forma di ammendanti organici commerciali e di biomasse vegetali con colture di sovescio, con l’obbiettivo di tutelare la fertilità e di promuovere la conservazione e il sequestro del carbonio.  Possono beneficiare le persone fisica o giuridica o un gruppo di persone fisiche o giuridiche, che esercitano un’attività agricola e la cui azienda è situata  nell’ambito del territorio della Regione Puglia.

Scarica la nostra scheda informativa del Bando Mis.10.1.2

SCHEDA INFORMATIVA PSR Mis. 10.1.2 – Incremento Sostanza Organica e Difesa dei Suoli D

Compila il modulo sottostante per richiedere una consulenza gratuita sul bando

Intesa è fatta tra “La Peranzana Oliva e olio della Daunia” e lo “Studio Coworking”

 

intesa-studio-coworking-ass-peranzana

L’8 febbraio 2017  a Torremaggiore, cuore verde del Tavoliere, è stato stipulato un patto d’intesa  che da’ inizio alla collaborazione tra due associazioni del territorio :“La Peranzana Oliva e olio della Daunia” , rappresentata dal dott. Matteo Aldo Circella,  e lo “Studio Coworking”, rappresentato dalla dott.ssa Daniela Ugliola, che insieme daranno il via ad una collaborazione per promuovere lo sviluppo e l’aggiornamento culturale e pratico del settore agricolo, in modo che possa dare vigore e fruttuosità al nostro territorio, ricco di risorse non ancora pienamente valorizzate e apprezzate opportunamente. L’Associazione “La Peranzana Oliva e olio della Daunia, è un’associazione no profit che da anni si propone di valorizzare il territorio promuovendo questa coltivazione di oliva che diviene       l’ immagine dei territori stessi. Lo “Studio Coworking”  , grazie al lavoro di un team di professionisti agronomi,  si occupa di pratiche di PSR quali “primo insediamento”, progettazione e consulenza per finanziamenti  di agriturismo e turismo rurale, consulenze per Agricoltura biologica e agricoltura sociale; infine fornisce informazioni sulle opportunità di finanziamenti agevolati. Continua a leggere “Intesa è fatta tra “La Peranzana Oliva e olio della Daunia” e lo “Studio Coworking””

Consulenze per il PSR 2014-2020

psr-copiaLo Studio CoWorKing è composto da un team di consulenti sia di provata esperienza che di giovani professionisti molto dinamici capaci di affiancare le aziende agricole in tutti gli aspetti produttivi e amministrativi.

Principali ambiti di attività

  • Pratiche PSR 2014-2020 Regione Puglia
  • Primo Insediamento in Agricoltura
  • Progettazione e consulenze per finanziamenti di  agriturismo e turismo rurale
  • Progettazione, consulenze e gestione di attività per Agricoltura Sociale
  • Adesione alle misure di Agricoltura Biologica
  • Servizi di formazione e animazione (workshop tematici, laboratori didattici, progettazione partecipata)

 

Per ogni informazione e consulenza contattarci allo 0882.603113 – 333.7531927

Mail to : studiosvilupporurale@gmail.com

#NON DIMENTICARE IL PIN: Il 7 settembre a Torremaggiore un laboratorio di co-progettazione per giovani pugliesi

#NON DIMENTICARE IL PIN: Il 7 settembre a Torremaggiore un laboratorio di co-progettazione per giovani pugliesi che hanno idee finanziabili con il nuovo bando PIN , promosso dalla Regione Puglia, che, dal 1° settembre, finanzierà con un massimo di 30 mila euro giovani che intendono realizzare progetti a vocazione imprenditoriale e ad alto potenziale di sviluppo locale, negli ambiti dell’innovazione culturale, tecnologica e sociale.

A realizzare questa innovativa modalità di promozione dell’imprenditorialità giovanile la Fortore Habitat, cooperativa sociale che da quasi dieci anni opera sul territorio per valorizzare e promuoverne bellezze e talenti , attraverso le tante iniziative realizzate come ente gestore del Laboratorio Urbano Torretta del programma regionale Bollenti Spiriti, conclusosi pochi mesi fa.

Si è scelta una modalità nuova ed interattiva di promuovere e presentare l’iniziativa” riferisce dott.ssa Daniela Ugliola, presidente della Fortore Habitat, “ perchè la nostra esperienza ci dice che oggi più che mai è necessario orientare e guidare i giovani oltre che informarli” . Per cui “La vera novità sta nel format laboratoriale : non una semplice e scolastica presentazione dei contenuti del “bando”, ma un vero percorso di costruzione del progetto, dedicato ad un piccolo gruppo di giovani. Non una convention, ma un percorso capace di dare suggerimenti utili e concreti per la realizzazione del progetto”. Anche perchè, continua la presidente “questo bando rappresenta una delle poche possibilità di accedere ad un finanziamento a fondo perduto, cioè finanziato al 100%, un progetto messo in campo dall’assessore Regionale alle Politiche Giovanili Raffaele Piemontese , sulla scia di quello che fu Principi attivi, per dare una possibilità concreta ai giovani ; e noi vogliamo che il nostro territorio risponda “presenti!”, puntando a far finanziare tanti progetti di qualità che arricchiscano la Capitanata.

Il laboratorio #NON DIMENTICARE IL PIN prevede i seguenti steps formativi:

A – introduzione: conoscenza delle modalità di partecipazione previste dall’iniziativa e condivisione tra gruppi informali che hanno già un’idea progettuale

B – coprogettazione: elaborazione dell’idea imprenditoriale secondo il modello”Canvas” predisposto dal bando per la candidatura

C – focalizzazione: approfondimenti sulle tematiche dell’Innovazione culturale e sociale.

Per partecipare è obbligatorio iscriversi contattando la Fortore Habitat: info@fortorehabitat.it – tel.0882.603113 / 333.7531927

Per altre info

su facebook: https://www.facebook.com/events/617390818417524/

sul web: www.microeventi.itwww.salutesociale.org