A San Paolo di Civitate il Laboratorio Urbano del P.I.S.T. – FO.R.T.O.R.E. Mercoledì 18 Conferenza di Presentazione presso la sala Museo comunale

il

Promuovere lo sviluppo imprenditoriale, l’occupazione giovanile, la rigenerazione territoriale ed il recupero degli antichi mestieri. Queste alcune delle azioni previste all’interno del Laboratorio Urbano di Apricena, Lesina, Poggio Imperiale e San Paolo di Civitate le cui finalità saranno illustrate nel corso di una conferenza di presentazione che si svolgerà a San Paolo di Civitate mercoledì 18 settembre 2013, alle ore 18.30 presso la Sala del Museo Comunale, in Piazza Aldo Moro. L’obiettivo del ‘Laboratorio Urbano Diffuso per lo sviluppo imprenditoriale e l’inclusione socio-occupazionale’, che si avvale del supporto tecnico della cooperativa sociale Medtraining, è quello di promuovere momenti di confronto tra cittadini, amministratori, professionisti ed associazioni per la ricerca di soluzioni strategiche e condivise volte allo sviluppo d’impresa. Il Laboratorio, quindi, rappresenta il braccio operativo della rigenerazione territoriale, operando per sostenere l’inclusione socio-lavorativa e la rivitalizzazione socio economica degli ambienti urbani e territoriali compresi nel Piano Integrato di Sviluppo Territoriale FO.R.T.O.R.E (Formula di Rigenerazione Territoriale Orientata alla Rivitalizzazione Economica).

 

Il Laboratorio Urbano di Apricena, Lesina, Poggio Imperiale e San Paolo di Civitate, infatti, è finanziato nell’ambito del PIST FO.R.T.O.R.E. attraverso l’Azione 7.2.1 del PO FESR 2007-2013 ‘Piani integrati di sviluppo territoriale’. Alla conferenza di presentazione prenderanno parte: Generoso Perna, sindaco di San Paolo di Civitate; Carmine Spagnuolo, presidente della Cooperativa sociale Medtraining e coordinatore del progetto; Dante de Lallo, ufficio di staff P.I.S.T. FO.R.T.O.R.E.

scarica la locandina

Attraverso il ‘Laboratorio Urbano’, inoltre, sono stati attivati, in ciascuno dei quattro Comuni coinvolti, gli Sportelli Impresa che hanno l’obiettivo di favorire la creazione e lo sviluppo d’impresa. Dallo scorso 31 luglio, infatti, presso le sedi dei Laboratori dei ‘Bollenti Spiriti’, è possibile incontrare gli operatori che hanno il compito di informare ed orientare cittadini ed aziende sulle opportunità legate alla creazione e allo sviluppo di impresa. Agli Sportelli, dunque, possono rivolgersi coloro che vogliono sviluppare e rendere più competitiva la propria azienda, chi cerca opportunità di finanziamento legate alla propria idea imprenditoriale, chi vuole apprendere conoscenze su un antico mestiere. Nelle ore di apertura dello Sportello, quindi, un consulente/operatore accompagna gli utenti nella fase di start up aziendale, di orientamento nei percorsi di inclusione socio-lavorativa e di rigenerazione territoriale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...